I Data Center, il Cloud Computing sicuro, l’interconnessione e… l’Italia. Equinix porta Milano al centro delle “nuvole” e dello scambio d informazioni critiche grazie ad un evento ma, soprattutto, alla decisione di investire con forza su un mercato «che mostra dinamiche di crescita e livelli di interesse mai cosi alti da parte di clienti e partner anche internazionali». Tono gentile ma deciso Emmanuel Becker di mestiere fa il Managing Director Italy di Equinix e, la scorsa settimana, ha fatto gli onori di casa in occasione di un evento senza precedent che, come anticipato, ha rilanciato proprio il ruolo del capoluogo Lombardo come centro nevralgico di business e di collegamento tra provider di servizi, partner, system integrator, sviluppatori, manager, imprese, multinazionali… Un centro di gravità permanente del cloud computing a cui la società protagonista nel mercato delle interconnessioni e dello scambio sicuro di informazioni ha volute “regalare” un nuovo headquarter e l’ampliamento dei due Data Center già costruiti in città. Il tutto nei giorni in cui si celebrava il 20° anno di attività per la multinazionale.

«L’Italia – ha spiegato Eric Schwartz, President, Equinix EMEA che non è voluto mancare per l’occasione – è un mercato strategico per lo sviluppo di Equinix in EMEA. Le aziende italiane, infatti, utilizzano il cloud computing con un tasso che è più del doppio (40%) della media europea (19%). Con questa nuova espansione, vogliamo mettere a disposizione dei clienti italiani la potenzialità di una forte presenza locale in grado però di supportarli a livello globale»
«Il nuovo headquarter e l’espansione dei nostri data center a Milano – ha poi aggiunto Emmanuel Becker, soddisfatto anche per la grandissima affluenza di clienti e partner che hanno voluto vedere da vicino la nuova sede di Equinix e assistere al dibattito tra il management della società e alcuni top partner/clienti come Accenture, Oracle e Snam – sono un chiaro segno di quanto sia importante per Equinix crescere nel mercato italiano, punto strategico per l’interconnessione. Il nostro intento è quello di continuare ad ampliare le nostre infrastrutture e offrire maggiori servizi per aiutare le aziende a estendere le proprie operazioni IT verso il confine digitale».

Equinix Data Center, la scommessa, vinta, in Italia

Andando nel cuore delle novità annunciate comunque «Siamo qui per spiegare e mostrare – ha spiegato Becker – come abbiamo completato l’espansione dei due data center multi-tenant situati a Milano: ML2 e ML3. Questa significativa espansione, che coincide con i festeggiamenti del 20° anniversario della fondazione di Equinix, contribuirà a supportare la crescente richiesta di servizi di interconnessione che, come rilevato da un suo recente studio, è alla base della trasformazione digitale in atto nella gran parte delle aziende italiane.
Non solo – ha aggiunto il manager -, oggi abbiamo voluto qui tutti i nostri più importanti clienti, partner e collaboratori per mostrare la nostra nuova sede. Abbiamo infatti ampliato e spostato gli uffici uffici in questo complesso che ospita il data center ML2, situato nel centro di Milano. L’area milanese per noi è vitale e, in generale, la presidiamo con tre Data Center International Business Exchange (IBX), ML2 Savona, ML3 Basiglio e ML4 Cascia: una posizione strategica che si trova al crocevia delle connessioni sottomarine tra l’estremo oriente, il medio oriente e collegato alla dorsale atlantica con gli USA».

Equinix, la mappa dei Data Center a Milano

Nello specifico, i tre edifici che ospitano di Data Center hanno una superficie totale di colocation scalabile di oltre 66.000 piedi quadrati (oltre 6.000 metri quadrati). I clienti di Equinix a Milano beneficiano di collegamenti metro diretti al principale punto di interconnessione della regione in Via Caldera, che ospita anche uno degli scambi Internet e punti di peering italiani principali, il Milan Internet Exchange (MIX..
ML2 è un Data Center Equinix IBX altamente sicuro e tecnologicamente avanzato, che offre opportunità di interconnessione con un ricco ecosistema business composto da operatori di rete, fornitori di servizi cloud, istituzioni finanziarie e aziende leader in Europa. Situato a Milano in una posizione privilegiata, in via Savona, ML2 offre una connettività a bassa latenza che lo rende una soluzione molto ricercata dai system integrator e dai fornitori di servizi gestiti di qualsiasi dimensione. ML2 è progettato in modo tale da ottimizzare l’efficienza energetica e ridurre al minimo le emissioni di CO2. Utilizza anche altre tecnologie energeticamente efficienti per alimentare gli impianti di back-up.
ML3, situato nel quartiere periferico di Basiglio, vicino a Milano, è stato aperto nel 2009 ed è stato ora ampliato per offrire maggiore capacità e flessibilità. ML3 ospita l’Internet Exchange di Equinix in Italia.

Equinix, il concetto, chiave di Interconnessione

A guidare la giornata, i progetti e anche i numerosi confronti andati in scena nel corso dell’evento, come sempre il concetto di Interconnessione… ma di cosa si tratta esattamente?
«L’Interconnessione è un tema chiave per noi e per tutto il mercato – ha concluso Becker -. Spiegarne il significato reale non è semplice ma lo diventa se usiamo dei numeri. Equinix ha più di 9500 clienti nel mondo che equivalgono a qualcosa come 270mila interconnessioni… Perché questa proporzione? Semplice i clienti sono collegati èinterconnessi” con i loro sistemi ma anche con tutti i loro provider, partner, clienti… Equinix è dunque un luogo in cui facilitiamo il business dei nostri clienti garantendo l’interconnettività non solo da un sistema A a un sistema B ma anche da una azienda A una azienda B. Fuori dai numeri dunque l’interconnessione è l’implementazione di punti di scambio di traffico IT che integrano connessioni dirette e private tra le controparti. In un’epoca in cui grandi moli di informazioni corrono in tutto il mondo con un semplice click del dito e in cui massicce transazioni si verificano sistematicamente diverse volte più velocemente di un battito di ciglia, l’interconnessione alimenta il business digitale rendendo sicure e semplici queste connessioni e comunicazioni»

Advertisements
ChannelWatch 2019
Equinix, il cloud sicuro che scommette sull’Italia, nuovo headquarter e ampliati i Data Center di Milano «Lo chiede il mercato, lo chiedono i clienti» ultima modifica: 2018-07-13T10:08:39+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here