TT Tecnosistemi compie 35 anni. Un traguardo importante che diventa un’era geologica se declinato nel siderale mercato dell’innovazione digitale. Un traguardo che il system integrator di Prato celebra il prossimo 13 giugno con un evento esclusivo che sarà anche l’occasione per lanciare la nuova, attesa fase, del progetto HPE Innovation Lab Next…

Tanta energia, tante idee come da tradizione per il team guidato da Riccardo Bruschi e come serve in un mondo animato da velocità evolutive spesso imprevedibili come appunto il mercato ICT italiano e internazionale. Un mercato che il system integrator di Prato da sempre approccia con uno stile unico frutto dell’integrazione perfetta tra equilibri e ingredienti spesso distanti, diversi…

Ingredienti come coraggio, capacità di attirare e scommettere sui migliori talenti del territorio, relazioni di valore sinergiche e quasi simbiotiche con i più importanti vendor sul mercato e, soprattutto, un “cappello” umano che, da sempre, è il cuore, il tasto su cui con più forza spinge proprio un manager come Riccardo Bruschi, nella foto.

TT 35 Anniversary, l’evento, gli obiettivi

Niente retorica o frasi fatte, chi conosce bene Bruschi e i “suoi” ragazzi sa bene che è proprio così e così sarà giovedì 13 giugno a partire dalle 16,00 presso il quartier generale di TT Tecnosistemi in via Rimini a Prato.

Non c’è possibilità di sbagliare «Celebriamo insieme 35 anni di innovazione e di Human Technology – spiegano infatti chiaramente nell’invito-, vivendo in anteprima il futuro della tecnologia. Un evento basato sui Business Building Blocks i moduli che si integrano per efficientare business e processi».

Advertisements
ChannelWatch 2019

Costruire, moduli, building blocks. Una vocazione pratica, che è propria dell’anima di un system integrator moderno il cui “nuovo” ruolo, al tempo del cloud e della trasformazione digitale, è proprio quello di integrare, montare componenti, servizi, soluzioni eterogenee e dare vita a soluzioni verticali studiate ad hoc per i propri clienti, per il loro business, per i loro processi. Una spinta evolutiva, un ruolo che troverà rappresentazione pratica, il 13 giugno, a partire dalle 16, grazie ad interventi di valore. Interventi che saranno gli stessi clienti a sviluppare, spiegando come, queste soluzioni integrate e verticali, stanno trasformando il loro business, il lodo modo di stare sul mercato, il loro DNA. Più in dettaglio toccherà innanzitutto a Gianluca Cruciani di Grandi Stazioni, Ambassador TT Tecnosistemi del Printing Technology Club. Un intervento atteso proprio per accendere una luce su un business da sempre centrale per la società di Prato come l’innovazione di stampa, in questo caso declinata nel contesto reale di un’azienda di servizi di trasporto.

Domenico Fazio di Esaote spiegherà invece che cosa vuol dire digitalizzare un’azienda nel settore sanitario; Fabrizio Lapucci di Sofidel, avrà poi il compito di raccontare il percorso in direzione dell’Industry 4.0 per i processi di un’azienda industriale. Ma c’è di più, Massimiliano Bartolozzi di Lucart, racconterà come l’outsourcing ed i servizi gestiti siano diventati abilitatori della strategia IT di Lucart group; Davide Rizzo di Ansaldo Energia, parlerà di Smart Training e Francesco Dell’Agli di MultiProtexion, racconterà come è possibile associare l’innovazione digitale ad una PMI italiana.

TT Tecnosistemi compie 35 anni, “l’occasione” del progetto HPE Innovation Lab Next

Ma non è ancora finita e c’è, ancora, di più. Oltre alle voci e alle testimonianze concrete dei clienti, il 13 giugno il cuore, lo spirito di TT Tecnosistemi sarà raccontato concretamente anche attraverso alle pratnership strategiche con i più importanti vendor internazionali del mercato ICT. Vendor come HPE con cui Bruschi ha da sempre una relazione salda e strategica che, proprio il 13 giugno troverà una nuova fase di rilancio grazie all’Open Day dell’HPE Innovation Lab Next.

HPE Innovation Lab è infatti l’ambizioso progetto che, negli anni scorsi proprio HPE ha costruito insieme ai suoi più importanti partner del territorio per costruire spazi di confronto e innovazione a km 0 nei centri nevralgici del business in Italia. Un progetto di eccellenza, diventato caso di successo internazionale, che ora sta vivendo la sua nuova fase di rilancio sotto il nome HPE Innovation Lab Next. Una fase che mette al centro le soluzioni, l’ecosistema e sulla quale HPE ha già stanziato oltre 8milioni di euro di investimento. Una fase che vedrà, ancora una volta TT Tecnosistemi protagonista insieme ad altri cinque system integrator italiani di eccellenza. Proprio il 13 giugno, presso l’Innovation Lab che TT Tecnosistemi aveva inaugurato nel 2017 insieme ad HPE sarà dunque allestita una Digital Area all’interno della quale saranno presentate le 5 area verticali su cui TT Tecnosistemi ha deciso di scommettere nell’ambito dell’HPE Innovation Lab Next: HIT & Cloud; Industrial IOT & Smart City; Data Center Automation; Mobile Engagement; Data Analytics

TT Tecnosistemi compie 35 anni, la campagna social #TT35

TT Tecnosistemi compie 35 anni e celebra la ricorrenza non solo con un evento ma con una campagna social ad hoc, guidata dall’hashtag #TT35, che racconterà i grandi temi su cui la società costruirà il proprio futuro ma anche i grandi avvenimenti che, in quel lontano 1984, nel mondo, hanno accompagnato l’idea di dare vita ad una nuova realtà del panorama ICT italiano…

 

TT Tecnosistemi, 35 anni di innovazione “umana”. «Così costruiamo il futuro digitale». L’evento, le idee, le voci ultima modifica: 2019-06-10T15:49:37+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here