Exclusive Networks: così si governa la sicurezza al tempo del cloud. Una guida pratica multimediale e uno straordinario ciclo di eventi streaming in partenza: Tech Experience 2020”. Tutti i dettagli sull’ormai classico appuntamento che quest’anno si svolgerà in una originale formula interattiva e virtuale dal 13 al 27 ottobre.

Exclusive Networks: così si governa la sicurezza al tempo del cloud

Inutile nasconderlo: tra lockdown, distanziamento sociale, chiusura degli uffici e delle scuole, l’intero tessuto produttivo nazionale ha vissuto un momento non certo semplice, con strascichi che si fanno sentire ancora oggi. In questo contesto complicato il Cloud è stata una risorsa tecnologica fondamentale, su cui un distributore innovativo come Exclusive Networks ha deciso di puntare con decisione, come racconta Mauro Suardi, business development Director, di Exclusive Networks Italia: “Questa situazione di emergenza ha dato modo di verificare tutte le potenzialità legate all’utilizzo di questa tecnologia, che sinora non avevamo avuto modo di osservare appieno. Alla prova dei fatti devo dire che il cloud ha superato abbondantemente le previsioni, perché se siamo riusciti ad andare avanti, a fare Smart Working e a produrre è stato proprio grazie al cloud”.

Non tutto, ovviamente, è filato liscio, in particolare dal punto di vista della sicurezza: “Ci sono ovviamente dei fattori di rischio con il cloud, legati in particolare a errori nella configurazione delle applicazioni che girano su questa tecnologia. Non dimentichiamoci che i cybercriminali cercano costantemente di colpire proprio le applicazioni vulnerabili, che spesso lo sono a causa di configurazioni non adeguate. Non bisogna neppure sottovalutare il fenomeno dello shadow IT, ovvero di quei collaboratori che inseriscono nel sistema delle applicazioni non autorizzate dall’IT”.

Exclusive Networks: il “problema” Multicloud

Un altro tema è legato alla complessità del multicloud: secondo uno studio di IDC circa un terzo delle aziende hanno inserito nel loro sistema oltre 30 applicazioni diverse da almeno 16 fornitori di cloud diversi.

Questa situazione di complessità può rendere difficile la gestione da parte delle imprese, che possono cedere alla tentazione di delegare al provider cloud la sicurezza della singola applicazione. “Questo costituisce un fattore di rischio, perché non si può delegare la sicurezza aziendale ad altri operatori. Le imprese in questo momento stanno inserendo sempre più programmi e sempre più applicazioni, quindi le architetture diventano estremamente difficili da manutenere”. In questo contesto il ruolo del system integrator, nell’ottica di Exclusive Networks, dovrebbe essere soprattutto rivolto alla semplificazione e automatizzazione dei processi all’interno delle aziende. In particolare, dal punto di vista della security, andrebbero controllati costantemente i requisiti di vulnerabilità con degli appropriati vulnerability assesment.

Potendo sempre contare sul costante supporto del distributore:”Exclusive Networks ha una pluriennale esperienza nell’ambito della sicurezza, che è riconosciuta da almeno 15 anni a questa parte all’interno di questo mercato. Exclusive Networks aiuta da sempre i propri partner non soltanto attraverso i propri training center ma con delle piattaforme di formazione specifiche per la security, come Range, che costituisce un simulatore di attacco e difesa, allenando così gli utenti a rispondere agli attacchi informatici”.

[Exclusive Networks con la collaborazione e partecipazione dei Vendor più innovativi del settore, porta in scena dal 13 al 27 ottobre, un evento digitale disruptive oltre ogni limite di spazio e di tempo: Tech Experience 2020 – Next Generation Event: 2 Sessioni Plenarie, oltre 14 Workshop Tecnologici, 1 Area Espositiva e di Networking dove potrai interagire con i Vendor. Un formato diverso, coinvolgente ed interattivo in cui verranno presentati i trend tecnologici e le migliori soluzioni in ambito CyberSecurity e Cloud Transformation. Partecipa anche tu all’evento più #EXtraNormal del 2020! Qui tutti i dettagli]

La scommessa del Power Lab

Dal 2015 Exclusive ha investito con forza sul cloud, acquisendo una serie di competenze che sono state messe a disposizione dei partner: Power Lab, ad esempio, è una piattaforma che dimostra come sia possibile realizzare una efficace integrazione delle soluzioni a catalogo di Exclusive Networks, che può vantare diverse decine di vendor attivi nella sicurezza e nella Cloud Transformation. “Exclusive Networks ha come obiettivo primario quello di aiutare i nostri partner a crescere nella loro proposizione e supportarli tecnicamente. Oltre a Powerlab mettiamo a disposizione del nostro canale tutto un team di presales e di aiuto post sales”, conclude Suardi.

 

 

Exclusive Networks: così si governa la sicurezza al tempo del cloud ultima modifica: 2020-10-12T15:23:35+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here