Bitcoin, Quantocoin, Criptovalute, Blockchain (qui lo speciale per sapere Blockchain cosa è)… altro che fuorigioco, registi, rovesciate e pressing. La trasformazione digitale entra anche nel più tradizionale dei mondi possibili, il calcio e, manco a dirlo, ne rivoluziona dinamiche ed equilibri storici. Per la prima volta al mondo una società di Calcio viene ceduta/pagata attraverso una tipologia di Bitcoin e, soprattutto, “sfruttando” la sicurezza della Blockchain.

Rimini Calcio acquistato in Bitcoin, un caso mondiale

In queste ore infatti, Giorgio Grassi, Presidente del Rimini Calcio, società che milita nel campionato di Serie C italiana ha infatti comunicato ufficialmente che «Il Rimini Football Club cresce e si consolida con l’ingresso in società del gruppo “Heritage Sports Holding”, realtà con sede negli Emirati Arabi Uniti che si occupa di investimenti nel mondo dello sport e in particolare modo nel mondo del calcio attraverso scouting ed assistenza ai calciatori».
Non una cessione “normale” ma innovativa e rivoluzionaria per molti motivi a partire dal sistema di pagamento scelto
«Siamo molto onorati di unire le nostre forze assieme al presidente Giorgio Grassi e all’amministratore unico Tiziano Fabbri – spiegano infatti dalla “Heritage Sports Holding” – . Insieme cercheremo di portare alla squadra e alla città delle idee e sinergie nuove sia dal punto di vista sportivo, di immagine e tecnologico, di concerto con il nostro partner Quantocoin. La nostra partecipazione viene eseguita in un modo innovativo visto il pagamento in criptovaluta (QTCt) e con l’utilizzo della tecnologia Blockchain per la quale la Heritage Sports Holdings è già all’avanguardia in altri paesi».

Rimini Calcio, cessione con Criptovalute e Blockchain

La transazione e il pagamento saranno dunque sviluppati tramite Blockchain (qui lo speciale per sapere la Blockchain cosa è e i Bitcoin a cosa servono) e tramite criptovaluta, nello specifico Quantocoin. Un sistema attraverso il quale il Gruppo Saudita cerca maggiore sicurezza, flessibilità e facilità di gestione dei propri capitali e delle proprie informazioni critiche.
«Si tratta di un’operazione che entrerà nella storia del calcio – spiegano dal Rimini Cacio – portando una risonanza molto importante alla città di Rimini»

Bitcoin e Blockchain nel Calcio, cessione storica per il Rimini. Il 25% della società pagato in criptovaluta ultima modifica: 2018-08-28T16:20:19+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here