Data Center Microsoft a Milano, la notizia (qui tutti i dettagli) , clamorosa, è arrivata pochi giorni fa e ha fatto il giro d’Italia, isole comprese per tanti buoni motivi. Il primo è che si inserisce in un piano di investimenti clamorosi che Microsoft ha deciso di avviare nel nostro Paese.

Un annuncio, un investimento, una bellissima storia di innovazione al servizio del nostro Paese sui cui sarà possibile confrontarsi, soprattutto in tema di sicurezza ed efficacia dei servizi a favore dei partner e degli ISV il 19 maggio in diretta live nel corso, non a caso, della Academy che mensilmente Microsoft dedica proprio a Microsoft Azure all’interno del percorso di formazione/competizione delle Microsoft Academyadi e in collaborazione con Overnet.

Qui tutti i dettagli per non perdere la diretta il 19 maggio alle 9,30

Azure del resto è il suo cuore cloud, la macchina, il motore delle nuvole di milioni di imprese e partner in tutto il mondo. A spiegare come e cosa cambia ora per i partner italiani e in particolare per gli ISV, come detto, sul palco della Academy sarà uno dei massimi esperti di innovazione, sicurezza e cloud in Italia, Carlo Mauceli, CTO di Microsoft.

Un’occasione unica, un evento di straordinario valore, qui tutti i dettagli per partecipare

Nuove opportunità per gli ISV e la scommessa della security e della compliance

Nel cuore di un simile progetto di investimenti come anticipato ad attirare l’attenzione dell’intero ecosistema di reseller, ISV, sviluppatori, system integrator che ruotano intorno a Microsoft e all’innovazione in generale è ovviamente l’annuncio della nuova Regione Data Center di Milano.

Un’opportunità decisiva anche e soprattutto per tanti ISV e software house che grazie a minore latenza e a servizi cloud ancora più performanti potranno programmare e migrare sul cloud workload e applicazioni con maggiore semplicità e soprattutto “sfruttare” con maggiore immediatezza proprio la scalabilità, la visibilità e la potenza di calcolo che Azure offre alle loro “creazioni”

Non ultimo le oltre 90 certificazioni e l’investimento annuo di oltre un miliardo di dollari in cybersecurity per proteggere a ogni livello i servizi Cloud.  «La nuova Regione Data Center italiana aiuterà ulteriormente le aziende ad adempiere al regolamento generale sulla protezione dei dati dell’Unione Europea (GDPR) e permetterà alle aziende di far risiedere i dati in territorio italiano». Un tema su cui lo stesso Mauceli, il prossimo 19 maggio si soffermerà molto e offrirà a tutti i partner partecipanti tutti i dettagli, le opportunità e le informazioni chiave.

Azure Academy il programma

Ma oltre all’intervento di Carlo Mauceli, ancora una volta la Academy Azure di martedì 19 maggio sarà una preziosa occasione per conoscere da vicino le eccellenze italiane dei partner che con il cloud stanno già costruendo storie di successo. Come ogni mese sarà infatti premiato il partner che meglio ha performato proprio sul workload Azure.

Ma c’è ancora di più, sul palco virtuale della Azure Academy ci sarà ancora una volta un trainer di eccellenza di Overnet Education, che come da tradizione ha un ruolo chiave nello sviluppo di tutto il progetto Academyadi. Si tratta infatti di Ruggiero Lauria, Microsoft Certified Trainer, Data Scientist, Azure Data Engineer, Microsoft Windows and SQL Server Expert tra i massimi esperti italiani di Cloud Computing e formazione si discuterà di un tema critico come il caricamento e la gestione dei dati all’interno di Azure.

Qui di seguito il dettaglio dei punti chiave dell’agenda.

  • ETL: Extracting, Transforming and Loading data
  • Azure Data Factory: Automatize the data ingestion and movement in Azure
  • Event Hub and IOT Hub: Capture and manage Data streams
  • Azure Databricks: Explore Spark capabilities
  • Azure Storage and Azure Data Lake: Staging your Data on Azure Storage
  • Azure HDIsight: Open source framework: Apache, Spark, Kafka in Azure
  • Azure CosmosDB: a globally distributed and accessible Database solution
  • Azure SQL and Azure SQL Data Warehouse: Classic Microsoft Database solutions on the cloud

 

 

 

 

Microsoft Azure e Security, un nuova realtà di valore in Italia. Live il 19 maggio alla Azure Academy ultima modifica: 2020-05-15T18:27:29+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here