Ne abbiamo parlato in diverse occasioni, Tech Data facilita tutta una serie di connessioni con un portafoglio di servizi e soluzioni end-to-end e competenze altamente specializzate.
Il distributore informatica ora anzi rilancia e, dopo la fusione con SYNNEX, annuncia la nuova partnership con VMware, società parte della grande famiglia Dell Technologies, con quartier generale negli USA e una strutturata sezione italiana. Tech Data diventa così il primo distributore di VMware al mondo.

Si amplia così una rete che vuole intervenire per crescere e progredire e lo fa in direzione di uno dei brand chiave nella rivoluzione digitale che tutti stiamo vivendo, una rivoluzione che ha il cloud e proprio gli ambienti virtuali come centro di gravità permanente.
Tech Data si è classificata al 90esimo posto della classifica di Fortune 500® ed è stata nominata una delle “World’sMostAdmired Companies” per 11 anni di seguito.
Intanto capiamo di più dell’accordo di distribuzione con VMware che mira a proporre, sul territorio nazionale, immense opportunità sul territorio nazionale.

banner tech data

Tech Data, la nuova partnership con VMWare

I rivenditori di Tech Data potranno avere accesso immediato alla gamma di servizi offerti da VMware portando una vera e propria rivoluzione. Sarà a disposizione 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 un programma commerciale specializzato per garantire il miglior prezzo possibile.
In VMware si punta sulla Digital Foundation, piattaforma basata su software e centrale in campo aziendale. Un sistema ricco di applicazioni ed esperienze ben organizzate.

A margine della notizia ha parlato Vincenzo Bocchi, Advanced Solutions Director di Tech Data dichiarando: “Il rapporto tra VMWare e Tech Data è consolidato da anni a livello internazionale con un chiaro focus sull’innovazione. Ora possiamo ampliare il nostro portafoglio e collaborare in maniera sempre più stretta nel nostro Paese. Tutto ciò è per noi motivo di grande orgoglio. Ancora una volta ci sono riconosciute grandi competenze e un ruolo fondamentale nel guidare il cambiamento nel canale italiano.”

Da Tech Data sono intervenute Silvia Zagaria, BU Manager Software, e Nicole Nosotti, Category Manager Software, presso Tech Data Italia, affermando: “Siamo contente di poter contare su un produttore pluripremiato come Tech Data, sempre in grado di ottenere eccellenti valutazioni nei sondaggi. Ricordiamo in quest’ottica le numerose possibilità di integrazione con i Vendor che distribuiamo. VMware rappresenta un eccellente valore aggiunto al nostro portafoglio e non vediamo l’ora di lavorare con loro”.

Le opportunità aperte con VMware

In primis va segnalata, tra i valori di VMware, una modernizzazione delle app che ha l’obiettivo di accelerare il time-to-market, ovvero il lasso temporale tra l’ideazione e la commercializzazione di un progetto.
Altro elemento chiave è il Multi-cloud, l’uso di più opzioni di archiviazione in un’unica architettura eterogenea.
A chiudere il cerchio un Virtual Cloud Networking pensato per proteggere i flussi di informazioni e, in tempi di lavoro da remoto, è importante la presenza di un Digital Workspace che consenta ai dipendenti di accedere ai dispositivi in qualunque luogo, casa, ufficio senza rischi.

A tal proposito ritorna il concetto di “sicurezza intrinseca”, l’approccio che contraddistingue VMware e che consiste nel mettere in campo un apparato di intelligence contro le possibili minacce passando da una mera difesa a una posizione di forza.
L’idea è quella di dare una veste rinnovata alle risorse esistenti, endpoint compresi. Roberto Schiavone, Alliances & Channels Country Director di VMware Italia, ha commentato: “Siamo molto orgogliosi di questa nuova partnership con un distributore riconosciuto come Tech Data. L’intesa ci permetterà di consolidare la presenza sul mercato e di aiutare un numero sempre maggiore di clienti a creare una digital foundation, supportandoli al meglio nel proprio percorso di trasformazione.”

 

 

 

Tech Data offrirà le soluzioni e i servizi di VMware in Italia ultima modifica: 2021-04-08T11:07:33+00:00 da Emanuele La Veglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here