Gdpr e Hacker, nuovo regolamento europeo per la gestione di privacy e dati critici e ancora ransomware, phishing, malware devastanti… Serve altro?

Difficile che nella mente e nelle strategie di milioni di imprese e manager italiani ci sia stato spazio per molto altro negli ultimi mesi. Siamo infatti nel mezzo della più grande e rischiosa rivoluzione nella gestione delle nostre informazioni e delle nostre identità. Una rivoluzione necessaria al tempo della trasformazione digitale che ci mette tra le mani strumenti potentissimi ma anche sconfinate responsabilità. Una rivoluzione che però va capita, analizzata e soprattutto affrontata con gli strumenti adatti, pena il deragliamento e la saluta stessa del proprio business.

Per mettere su strada queste splendide intenzioni da circa 4 anni a questa parte una realtà come PC System è impegnata, con grandissimo successo, nella costruzione di un piccolo grande ecosistema per capire, davvero, come affrontare proprio le più grandi sfide degli ultimi anni. Sfide che, come anticipato, nel 2018 hanno volto e lineamenti della nuova privacy e protezione dei dati a livello europeo e dell’allarme cyber attacchi che non smette di suonare e, soprattutto, di fare danni seri.

GDPR e Hacker, appuntamento il 25 ottobre a Pisa per fare, definitivamente, il punto

Ecco perché ogni anno un appuntamento come Cloudia – IT ACADEMYfa il pieno e, anche per questa IV edizione in arrivo il prossimo 25 ottobre la magia si ripeterà. Non è questione di particolari formule o ricette misteriose, sul tavolo, presso la Sala Azzurra – Scuola Normale di Pisa ci sarà innanzitutto un vero laboratoriodi Hacking Eticoper capire quali sono le tecniche utilizzate da un attaccante per penetrare all’interno delle aziende. A seguire un laboratorio pratico di analisi dei rischirelativi al trattamento dei dati come imposto dall’art.32 del GDPRed esempio pratico di gestione del data breach. Nel pomeriggio i maggiori player di mercato illustreranno le strategie e le soluzioni di CyberDefense, a cui si aggiungeranno le riflessioni del Prof. Baiardi sulla valenza dei Penetration Test.

Test, demo, zero “cloud” nel senso più negativo e fumoso del termine e tanti, tantissimi esperti per capire, concretamente come difendersi come affrontare il tema GDPR e la compliance che, dopo la grande corsa per l’adeguamento del 25 maggio è ora solo all’inizio della sua vera traiettoria di atterraggio nelle imprese italiane. Il tutto in un momento in cui le autorità competenti, dopo qualche remora, hanno invece cominciato i controlli a tappeto, senza sconti.

Advertisements
ChannelWatch 2019

Per tutti i dettagli su IT ACADEMY e sul Cybersec Day 2018 che si terrà Giovedì 25 ottobrepresso la Sala Azzurra – Scuola Normale di Pisa, a questo link tutte le informazioni su biglietti e partecipazione

 

GDPR e Hacker, «così scacciamo la paura». Torna l’appuntamento con Cloudia – IT Academy ultima modifica: 2018-10-21T19:39:35+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here