Network security. Così ripartenza e hacker stanno mandando al tappeto le reti remote. Come evitare guai e blocchi

L’allarme sta suonando forte e chiaro, il controllo della rete aziendale e delle sedi remote sta sfuggendo di mano a milioni di imprese sotto i colpi di una pressione digitale senza precedenti.

Non potrebbe essere diversamente del resto.

Il digitale, le connessioni remote sono la leva su cui milioni di imprese, tutte nello stesso momento, stanno puntando con più forza per riaccendere il motore di relazioni, business, comunicazioni in questa fase di lenta riapertura.

Network Security cosa non sta funzionando

Ma perché le reti, soprattutto remote, non riescono più a sopportare la pressione del traffico necessario a manager e imprese?
Cosa non sta funzionando? Quali i casi di disastri ed errori più gravi che stiamo commettendo?
Come si possono migliorare sicurezza, stabilità e affidabilità di una rete?
Come si traccia, controlla, gestisce un perimetro IT che ormai non esiste più?
Come si costruisce una infrastruttura di rete efficace in una sede remota?

Il prossimo 7 luglio non perdere l’appuntamento con #SicuriNoStop la guida definitiva per sapere come costruire una rete a misura di “nuova normalità” di sedi remote e, soprattutto, di ripartenza. Un live show digitale esclusivo in compagnia degli esperti di Fortinet e di una eccellenza del territorio come LumIT

 

 

Network security. Così ripartenza e hacker stanno mandando al tappeto le reti remote. Come evitare guai e blocchi ultima modifica: 2020-06-30T00:05:17+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here