Di questi tempi è bene avere un’idea precisa di cosa è la marketing automation. Circoscritta in principio all’email marketing, oggi la marketing automation è qualcosa di molto di più.

Per definire formalmente cosa è la marketing automation riferiamoci al concetto di qualsiasi attività di automazione in ambito marketing che preveda l’utilizzo di un software. Era, ed è, marketing automation, per esempio, l’invio massivo e automatizzato di messaggi grazie a un software specifico. È, per estensione, un progetto di marketing automation qualsiasi progetto che possa essere svolto grazie all’utilizzo di piattaforme multifunzione.

Cosa è la marketing automation oggi, dunque? Un’attività di marketing, a sua volta composta da microattività su diversi ambiti, da svolgere con l’ausilio di una piattaforma software. Ma perché oggi la marketing automation è così essenziale per le aziende? Perché viviamo in un “data driven world”. Un mondo in cui i dati rappresentano il bene più prezioso delle aziende. E sono ancora più preziosi sei i dati e le informazioni riguardano i clienti.

LEGGI ANCHE: COSA E’ IL DATA DRIVEN MARKETING

Cosa è la marketing automation: un processo basato sulla conoscenza dei dati

Se conosci i tuoi clienti, sei a metà dell’opera. Se conosci le intenzioni future dei tuoi clienti, sei a cavallo. Sei pronto per galoppare se sfrutterai gli strumenti giusti di Digital Intelligence. Servizi e tool software studiati apposta per decifrare i nuovi gusti del tuo target, o per esplorarne uno nuovo. Qualsiasi mercato è globale e affollato, aggredirlo con le giuste informazioni e gli strumenti più adatti permetterà alla tua azienda di scoprire in anticipo nuove opportunità e attrezzarti per coglierle.

[MARKETING AUTOMATION: A CHE PUNTO SIAMO? 14 LUGLIO 2020 ALLE ORE 15:00. Uno straordinario evento streaming in cui saranno presentati in anteprima i risultati di questa particolare ricerca, condotta dall’Università IULM, che ha coinvolto oltre 200 referenti marketing di società italiane – ISCRIVITI SUBITO QUI]

Cosa è la marketing intelligence

E conoscere le informazioni giuste ti permetterà di ottimizzare le attività di marketing, risparmiando su costi ed effort. I tool di marketing digital più innovativi non comprendono più solo una sola componente di execution, ma integrano strumenti di indagine sui dati di clienti e prospect.

In principio fu il CRM, il software nato proprio per la gestione della clientela. Poi il CRM si è evoluto, secondo la direzione che abbiamo già illustrato: elaborare dati e informazioni in modo più approfondito al fine di costruire opportunità di vendita, attraverso le giuste attività di marketing.

Il Santo Graal delle attività di marketing? Convertire i lead

Perché, alla fine, l’obiettivo primario è generare e, soprattutto, convertire i lead. Ovvero, trovare nuovi profili, o gruppi di profili, da contattare e convertirli in clienti. Ora è possibile definire cosa è la marketing automation in tempi moderni: una piattaforma di gestione dell’intero ciclo di vita di un lead.

Qualcosa di più di un CRM tradizionale, che ha il compito di gestire i contatti ed è finalizzato alla pura vendita. E qualcosa di più di un semplice strumento di Inbound Marketing che presenta tutti i suoi limiti quando si tratta di “coccolare” il contatto e non solo di inviare messaggi in modalità push.

In definitiva, una buona piattaforma di marketing automation deve offrire strumenti per svolgere le seguenti attività:
– Lead generation & Nurturing
– Brand awareness
– Content & Social Media marketing
– Digital advertising
– Inbound marketing
– Web Listening
– Analytics & Reporting dei dati.

Termini astrusi? Forse, ma tutti chiaramente definibili dagli esperti. Già, perché il marketing non si inventa da un giorno all’altro. Se nel B2C certe tecniche possono risultare più diffuse, altrettanto non si può dire per il B2B. Quando un’azienda si rivolge a un’altra azienda, le tecniche e le piattaforme da utilizzare sono più complesse ed articolate. Ma, allo stesso tempo, ora è il momento del marketing B2B.

E, allora, è il momento di approfondire il concetto di marketing automation. Sergentelorusso lo farà, insieme agli esperti di Selligent Marketing Cloud in collaborazione con DI.GI. International durante il webinar gratuito

MARKETING AUTOMATION: A CHE PUNTO SIAMO?

14 LUGLIO 2020 ALLE ORE 15:00

ISCRIVITI SUBITO QUI

Cosa è la marketing automation e perché le aziende ne hanno bisogno ultima modifica: 2020-07-08T08:05:24+00:00 da Valerio Mariani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here