Lan Service di mestiere fa il system integrator da quasi 29 anni… che saranno 30 nel 2021. Un tratto di strada importante, decisivo per l’intero mercato ICT.

Un tratto di strada lungo il quale sono accadute mille e più cose, mille e più rivoluzioni profonde, spesso improvvise: dal Web all’esplosione dei social passando per virtualizzazione, cloud computing, internet of things…

Nel mezzo la società nata, cresciuta e fatta della stessa pasta di cui è fatto un territorio particolare come il Monferrato ha sempre saputo creare i giusti anticorpi e, soprattutto, scegliere le onde più solide, e vere da cavalcare, arrivando a conquistare spazi di business importanti in tutto il Nord Italia, nel Canton Ticino, maturando una solida dimensione nazionale… e ora?

«Ora e sempre la nostra sfida più grande è semplificare il lavoro dei nostri clienti –ci accoglie così Andrea Guerrera manager pragmatico che ha dato vita alla società 29 anni fa e che da allora la guida circondato da un team che oggi conta oltre 60 persone suddivise su tre sedi: Milano, Lugano e ovviamente l’HQ storico di Casale Monferrato, che sta per conoscere una fase di restyling e rilancio molto importante –. Lan Service è nata e vive ancora oggi per rendere la tecnologia una commodity alla portata di ognuno e per fare in modo che chiunque possa gestire il proprio lavoro dal pc, dal tablet e anche dallo smartphone. Al valore, alla gestione, al supporto pensiamo noi.

La tecnologia è l’elemento attivatore della trasformazione di un business, di un manager, di una impresa. Noi la plasmiamo per rispondere agli input e restituire risultati. Il nostro progetto è la conclusione di un processo di elaborazione di obiettivi, idee, modelli dei nostri clienti.

Un progetto che sfrutta la tecnologia per dargli vita e li trasforma in soluzione, in sicurezza, in funzionalità, in interazione. Dal punto di vista del processo e della tecnologia, in un simile contesto, Lan Service nasce e si sviluppa per associare e guidare, in prima linea, il valore dei progetti. Ci assumiamo la responsabilità di tutta la filiera, anche dove integriamo soluzioni di terze parti. La nostra vocazione e volontà è quella di essere trusted advisor assumendo la responsabilità di tutto il progetto».

L’anima, anzi le quattro anime del valore come chiave per capire prima e meglio, la rivoluzione del cloud

Un’anima dunque di valore ma anche di servizio, supporto, gestione sul territorio. «Un’anima che, al di là del singolo prodotto – racconta Guerrera – ci ha permesso forse di fiutare e adattarci prima alla rivoluzione dell’ICT che, progressivamente, sta diventando servizio e “nuvola”». Ecco perché, oggi, ascoltare, raccontare la storia, ma soprattutto il presente di una società come Lan Service è un esercizio molto utile per capire, decifrare tempi in cui proprio i system integrator, i distributori informatica, i vendor , i reseller stanno imparando, ognuno con declinazioni e necessità ovviamente diverse, mestieri nuovi.

Dove prima c’era un prodotto fisico oggi c’è una esperienza di utilizzo da attivare e rinnovare ciclicamente. Questo vuol dire nuovi modelli di fatturazione, nuovi linguaggi, nuovi sistemi di gestione, sicurezza, monitoraggio 24/7…

Tutte cose di cui oggi è fatta Lan Service e l’ecosistema che le ruota intorno. «Ecosistema è una parola che mi piace – racconta Guerrera-, perché racconta molto di come siamo fatti. Un Gruppo di professionisti che ruota intorno a quattro aree di business, quattro vocazioni che ci stanno portando grandi soddisfazioni. La System Integration e la consulenza IT con il brand Lan Service, la componente Cloud con il brand E-Volution, la parte di sviluppo applicativo innovativo con Acktel e una divisione, in fase di start up, fortemente innovativa dedicata al mondo IOT, con forti sinergie con il Politecnico di Torino.

Un ecosistema integrato in cui i nostri clienti possono trovare risultati e progressioni misurabili. Grazie ad una simile organizzazione Lan Service copre tutta la catena del valore della tecnologia, dall’infrastruttura alla relazione con il cliente attraversiamo così ogni forma di business digitale».

Il cuore, storico, del system integrator e della consulenza

Lan Service nasce come system integrator e, come tale, porta sempre dentro di sé il cuore, il motore, il Dna di chi ha iniziato con la gestione e lo sviluppo di reti e infrastrutture IT delle imprese del Monferrato. Oggi, il brand Lan Service è sinonimo di un team che opera su infrastruttura e data center del cliente direttamente presso la sua sede.

Un team capace di garantire dove serve e quando serve la business continuity e tutti gli standard di sicurezza richiesti. Eccoli gli elementi chiave di un’offerta solida e in continua evoluzione con focalizzazioni e verticalizzazioni crescenti in ambiti strategici come l’IOT: InfrastrutturaNetworking, Management, Unified Communication, Sicurezza.

Il DNA Cloud, del service provider e del “nuovo” canale

E poi c’è il cloud e c’è la connettività sempre e comunque anche in un territorio spesso non “coperto” adeguatamente dai grandi carrier.

«E-Volution – racconta Guerrera – porta nel cloud il data center dei clienti, lo gestisce e ne garantisce gli standard di sicurezza. E-Volution Air è invece è la nostra infrastruttura di connettività che offre collegamenti ad alta velocità a tutte le imprese del nostro territorio». Cloud provider ma anche Wisp dunque, (Wireless Internet Service Provider)  e carrier di infrastruttura in fibra potenzialmente in tutta Italia.

«Rispondere e risolvere concretamente le criticità delle nostre imprese sul territorio ha voluto dire, in una geografia come la nostra, mettere in piedi un’offerta di servizi di connettività e di cloud affidabili e di valore.

Un’offerta che ci ha permesso di affermarci come operatore e partner di riferimento per moltissime imprese medio-grandi ma magari senza la forza necessaria per gestire al meglio una propria infrastruttura ICT on premise e garantire connettività senza fili o in fibra adeguata a tutti i propri clienti e dipendenti».

L’offerta E-Volution

Un’offerta che, nel dettaglio, comprende servizi come E-Virtual, un innovativo servizio che rende disponibile uno o più Server Virtuali dedicati (Virtual Machine) ospitati e gestiti presso la Server Farm di e-volution in modalità Cloud per proteggere i clienti aziendali senza la complessità, i costi e le rigidità delle soluzioni tradizionali.

E-Protection è invece unservizio di Backup e di Disaster Recovery da remoto in modalità Cloud per proteggere i dati aziendali in modo flessibile senza la complessità, i costi e le rigidità delle soluzioni tradizionali.

«Un focus particolare – spiega Guerrera – lo abbiamo dedicato inevitabilmente alla componente di sicurezza, un tema chiave quando si parla di esternalizzazione di workload, dati, infrastrutture».

Lan Service e Acktel, il Web, il mobile, le applicazioni

Infrastrutture dunque, cloud e data center distribuiti ma anche applicazioni e sviluppo di livello enterprise e servizi web innovativi. Lan Service, come anticipato, muove diversi brand e, attraverso simili offerte ha, nel tempo una capacità unica di presidiare tutte le componenti chiave della trasformazione digitale.

Una trasformazione che vede proprio nel software e nelle app lo “strato” di gestione e orchestrazione decisiva. Attiva dal 1998, ACKTEL è una società che, inizialmente, si occupava soprattutto di consulenza, progettazione e realizzazione di soluzioni di e-business per il Web e che Lan Service ha deciso di acquisire da tempo e integrare nella propria organizzazione.

Oggi si parla di una realtà che ha sviluppato importanti competenze in tutti i principali ambiti di sviluppo e consulenza applicativa a livello enterprise.

«Acktel – commenta Guerrera – offre ad imprese ed enti pubblici servizi al passo coi tempi e ne migliora la competitività. Attraverso il digitale Acktel accelera il business dei clienti e li rende visibili in rete e sui social network, ingaggiando il target e raggiungendo gli obiettivi. Questo vuol dire parlare di Seo, video streaming, digital marketing, siti web, grafica… innovazione. Ma c’è di più, c’è una capacità unica di entrare nei processi di business critici per le imprese e di supportarli con consulenza e sviluppo applicativo enterprise di alto livello. Una componente chiave per tutti i nostri clienti considerando la maturazione del cloud, dell’automazione del data center e del software che diventa sempre più motore principale di intere infrastrutture ICT».

Lan Service e la scommessa IOT

Ultimo solo per sequenza ma primo per livello di innovazione e, probabilmente, per interesse c’è poi il cuore, l’anima IOT. Un’anima connessa su cui Lan Service ha da poco sviluppato una start up interna interamente dedicata a ricerca e sviluppo su sistemi radar e di localizzazione per applicazioni industriali, automotive e ferroviarie, con attività in stretta collaborazione con il Politecnico di Torino.

«I radar (acronimo dell’inglese «radio detection and ranging», in italiano: “radiorilevamento e misurazione di distanza”) – spiega Guerrera – sono sistemi che utilizzano onde elettromagnetiche per il rilevamento e la determinazione della posizione(coordinateindistanza,altezzaespostamentolaterale)edeventualmentedellavelocitàdioggetti (bersagli, target) sia fissi che mobili, come automobili, aerei, navi, treni, formazioni atmosferiche o caratteristiche delsuolo.I sistemi di localizzazione sono sistemi che vengono utilizzati per identificare e tracciare in tempo reale la posizione di oggetti, veicoli o persone, in genere all’interno di un edificio o di un’area limitata. I tag wireless sono applicati agli elementi da tracciare e i sensori fissi ricevono i segnali wireless dai tag per determinarne laloroposizione.Esempidisistemidilocalizzazioneintemporealeincludonoiltracciamentodelleautomobili attraverso una linea di assemblaggio, l’individuazione di pallet di merci in un magazzino o la ricerca di attrezzature mediche in unospedale».

Nel dettaglio l’attività di ricerca e sviluppo di questa divisione, commissionata dai clienti, consiste nella progettazione mediante strumenti CAD di schede elettroniche e a radiofrequenza e nello sviluppo di software e firmware dedicato alle specifiche applicazioni. La progettazione delle schede avviene al computer e consiste nella definizione del disegno delle piste e nella scelta dei componenti elettronici che poi andranno ad essere integrati sui circuiti stampati realizzati da fornitori esterni. Lo sviluppo software e firmware consiste nella definizione di istruzionicheverrannocaricatesuicomponentielettroniciinstallatineicircuitistampati.L’attivitàsicompleta con il caricamento del software/firmware sui componenti elettronici installati sui circuiti stampati per realizzare i prototipi dimostrativi da testare e consegnare ai clienti. I prototipi dimostrativi sono sistemi indipendenti e scollegati da tutto il resto dedicati a validare la tecnica specifica per un eventuale futura ingegnerizzazione e realizzazione diprodotto.

L’ambito applicativo riguarda ad esempio la definizione di sistemi per la guida autonoma installati a bordo di veicoli, per il monitoraggio delle reti ferroviarie, per la protezione di perimetri, per la localizzazione di cose o persone nei settori della logistica, dell’industria e degli eventi di spettacolo. «I potenziali clienti sono tutte le aziende, principalmente dell’area Torinese, che si occupano degli ambiti applicativi descritti senza alcuna limitazione».

Lan Service, la velocità, il territorio nazionale

Diversi brand Quattro anime un tempo lontane e oggi vasi strategicamente comunicati di un ecosistema, come piace dire a Guerrera, tremendamente al passo con i tempi. «L’obiettivo – conclude Guerrera, sulla spinta di un fatturato 2019 in crescita decisa– è quello di spingere i nostri valori, le nostre competenze con crescente forza verso imprese di medie e grandi dimensioni del Nord e del Centro Italia. Lan Service è un system integrator che ha imparato a muoversi e a evolversi con velocità, scommettendo su brand innovativi, ma soprattutto puntando sui servizi gestiti con un customer care dedicato sulla qualità e sulle competenze. Sono valori che ci hanno permesso di diventare un riferimento assoluto per il nostro territorio e che ora ci stanno consolidando come interlocutore di valore  in tutto il Nord e Centro Italia, oltre che nel Canton Ticino»

 

 

 

Lan Service e il senso dei system integrator per il cloud ultima modifica: 2019-09-30T12:13:50+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here