L’impianto industriale sta funzionando come previsto dai progetti? Stiamo effettivamente producendo la quantità di prodotto desiderata nel tempo che ci eravamo prefissati?
Queste alcune delle classiche domande che i responsabili di stabilimento si fanno ogni giorno e che possono essere tenute sotto controllo grazie all’OEE (Overall Equipment Effectiveness), il principale indicatore percentuale che rappresenta il rendimento globale di una risorsa produttiva o di un insieme di risorse.
In questo contesto Software AG ha lanciato un’applicazione verticale per automatizzare il calcolo dell’OEE, all’interno della propria piattaforma Cumulocity IoT.
Più precisamente, la nuova applicazione consentirà ai produttori di qualsiasi dimensione di raccogliere ed elaborare i dati chiave man mano che vengono creati fornendo rapidamente indicazioni sull’efficacia della produzione. In effetti, le aziende sono in grado di calcolare il proprio OEE da molti anni, ma molti di questi processi che si basano sulla raccolta e sull’analisi manuale dei dati non avvengono in tempo reale, tanto da generare report soltanto su base giornaliera.

La nuova OEE app di Software AG consente invece di fornire report anche ogni minuto, permettendo di reagire in modo efficace ogni volta che si identifichi un malfunzionamento.
I vantaggi sono evidenti: monitorando disponibilità, prestazioni e qualità della linea di produzione in real time, le organizzazioni industriali possono essere più reattive alle inefficienze nelle loro operation, così da prevenire i fermi macchina e sfruttare i dati per ridurre i costi.
Il beneficio è soprattutto per le Pmi industriali, dal momento che l’OEE in tempo reale è stato sinora appannaggio soltanto di produttori molto grandi che spendono centinaia di milioni in grandi implementazioni MES. Mentre invece l’efficienza nella produzione è un obiettivo chiave per gli operatori di tutte le dimensioni.

Ritratto a mezzo busto di Giulio Ballarini - Software AG
Giulio Ballarini, Sales VP & Country Manager di Software AG in Italia

Come spiega infatti Giulio Ballarini, Sales VP & Country Manager di Software AG in Italia: “Le imprese manufatturiere hanno bisogno di una piattaforma di base, ma anche della libertà e della flessibilità di costruirci sopra delle applicazioni che migliorino le loro operation quotidiane. La tecnologia deve arrivare nelle mani delle persone in produzione perché abbia un impatto significativo sulla produttività e sui risultati dell’organizzazione. Noi aiutiamo i nostri clienti a fare questo attraverso le nostre piattaforme Cumulocity IoT e TrendMiner”.
I clienti finali possono provare in free trial la nuova applicazione OEE scaricandola senza costi aggiuntivi dall’app store Cumulocity IoT, per poi utilizzarla successivamente con un modello pay-per-use. La novità interessa però anche i produttori di apparecchiature intelligenti, che possono incorporare l’applicazione di Software AG nei loro macchinari in fase di produzione, per differenziarli e aumentare il valore per i loro clienti.

 

 

 

Software AG lancia la nuova applicazione per il calcolo OEE ultima modifica: 2021-09-30T10:10:29+00:00 da Sara Comi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here