HPE GreenLake e il senso del valore per il servizio: il caso ACS Data Systems. Viaggio al centro della piattaforma HPE “ a servizio” che sta conoscendo tassi di crescita record grazie ad un canale di eccellenza tutta italiana.

Un canale che ha un nome preciso e una strategia che nel corso degli ultimi anni ne ha fatto un modello replicato in tutto il mondo.

HPE Innovation Lab Next è infatti una piattaforma collaborativa su cui HPE ha costruito un tessuto di relazioni tutte italiane che sta portando i più importanti system integrator del nostro Paese ad essere semrpe più dove è necessario essere in questa fase, sul territorio, tra le imprese, dove il digitale è vitale e consente a tutti di adattarsi e continuare… nonostante tutto.

[ACS Data Systems ha da poco anche rinnovato il proprio “spazio” web scopri qui il nuovo portale del system integrator italiano]

 HPE GreenLake e il caso ACS

ACS Data Systems è un system integrator tutto italiano, che è sempre stato caratterizzato da una grande attenzione verso il cliente e le sue esigenze, grazie a un team di  collaboratori che si è fatto nel corso del tempo sempre più ampio e competente.

Centrale è anche l’interesse verso l’evoluzione tecnologica, con un’offerta di soluzioni che spazia dal software alla gestione remota, dalla stampa gestita al cloud, sino ai nuovi sistemi di comunicazione Digital Signage.

ACS sviluppa le idee di business, trasformandole in soluzioni pratiche, sicure e personalizzate in base alle necessità del cliente. Riuscendo così a cavalcare con successo il trend della trasformazione digitale, grazie anche alla proposta di soluzioni sempre più pensate in un’ottica as-a-Service.

Non a caso da molti anni ACS è Partner Platinum – ovvero il maggiore livello di certificazione – di uno dei più grandi brand mondiali in fatto di innovazione, Hewlett Packard Enterprise.

Una collaborazione che si è fatta via via sempre più stretta, garantendo l’accesso diretto a molte risorse tecnologiche e innovative, capaci di portare benefici concreti ai clienti finali.

Il naturale sviluppo di questa partnership è stata la partecipazione al progetto HPE Innovation Lab NEXT, con l’obiettivo di promuovere la crescita informatica e la trasformazione digitale delle aziende italiane.

I dati al centro

Al centro della partecipazione dell’Innovation Lab di HPE ci sono i dati, in particolare la necessità di archiviazione dei dati non strutturati, in un’ottica di backup as a service ma anche di big data analytics.

Considerato che l’esigenza delle imprese, soprattutto delle PMI, è sempre più quella di avere in ambito IT certezze sui costi, oltre che sulle prestazioni e sulla compliance, il punto di vista di ACS Data Systems è che strumenti as a service come HPE GreenLake possano garantire un importante contributo all’operatività quotidiana.

Soprattutto in un momento in cui le aziende devono affrontare l’emergenza sanitaria e possono manifestare problemi di liquidità, infatti, l’as a service è considerato da ACS Data Systems come una delle chiavi principali per abilitare la costruzione di un’infrastruttura moderna senza la necessità di effettuare investimenti immediati di capitale.

 

HPE GreenLake e il senso del valore per il servizio: il caso ACS Data Systems ultima modifica: 2020-11-26T10:10:59+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here