Sono i giorni della RSA conference qui a San Francisco sono i giorni di NetWitness fornitore globale di tecnologie di cybersecurity e servizi di incident response. Ecco tutti i dettagli sull’annuncio legato alle nuove soluzioni di extended detection and response, uno dei grandi focu si questa nuova edizione, finalmente in presenza, del mega evento mondiale

RSA conference ecco NetWitness XDR

Qui, tra gli affollatissimi padiglioni del Moscone Center torna sempre più forte il richiamo, il suono, il senso di extended detection and response, una vera rivoluzione a cui molti stanno guardando come nuovo e più utile modello per affrontare la sfida della sicurezza al tempo della ripartenza tutta digitale

Un senso, una combinazione di parole a cui NetWintess lavora da tempo e su cui oggi mette sul tavolo l’asso di una famiglia di prodotti e funzionalità che forniscono rilevamento e risposta completi on premise, nel cloud o in ambienti ibridi. Questa nuova architettura di proposte e prodotti offre una gamma completa di opzioni di implementazione che le aziende cercano oggi per soddisfare i casi d’uso e le esigenze di cybersecurity uniche di ogni impresa.

«NetWitness XDR – spiegano dalla società – offre un solido insieme di funzionalità che consentono il rilevamento e la risposta estesi (XDR) e aiutano i clienti a stare al passo con le minacce informatiche più sofisticate».

Le funzionalità includono: 

  1. Raccolta, dati e visibilità unificati su più livelli di sicurezza  
  2. Arricchimento automatico di dati da qualsiasi fonte tecnica o aziendale   
  3. Ampio toolset di tecnologie di rilevamento che includono (tra le altre) analisi comportamentale avanzata    
  4. Intelligence sulle minacce esterne e interne per identificare i rischi per la sicurezza noti e gli attori delle minacce   
  5. Strumenti di indagine, visualizzazione e contesto molto approfonditi  
  6. Strumenti e metodologie di threat hunting per identificare minacce precedentemente sconosciute   
  7. Processi di investigazione e risposta agli incidenti altamente ripetibili e misurabili    
  8. Una vasta gamma di opzioni di risposta, sia automatizzata che umana  

RSA conference la voce dei protagonisti

“NetWitness si è guadagnata la fiducia di alcune delle organizzazioni più sensibili alla sicurezza nel mondo grazie alla sua capacità unica di monitorare l’intera superficie di attacco su rete, endpoint, cloud, IoT, log e altro”, ha affermato Rohit Ghai, CEO di RSA e NetWitness. “Offriamo funzionalità XDR al mercato da diversi anni e oggi siamo lieti di annunciare nuove innovazioni nella piattaforma e di reintrodurle sul mercato come NetWitness XDR”.     

Con questo nuovo modello, NetWitness XDR sarà composto da tre linee di prodotti principali che mostrano il suo supporto unico e potente per tutti i casi d’uso XDR. 

NetWitness Platform XDR 12 è la più recente major release di NetWitness Platform. Questo stack tecnologico, generalmente implementato come software gestito dal cliente o ospitato da un MSSP, è stato migliorato per concentrarsi sulle capacità di rilevamento che identificano le minacce più velocemente e ne riducono l’impatto. 

La nuova versione SaaS cloud-native dell’azienda sarà nota come NetWitness Vision XDR ed è attualmente in design preview. 

La terza linea di prodotti, NetWitness XDR Cloud Services, è un insieme di applicazioni SaaS opzionali che sfruttano la natura elastica intrinseca del cloud per fornire componenti flessibili ed economici, che possono essere utilizzati per aumentare Platform XDR o Vision XDR.

“Il nostro approccio network-forward ci consente di distinguerci in questo spazio emergente e mette in evidenza la capacità di NetWitness XDR di rilevare minacce attraverso il numero crescente di sistemi e dispositivi dei clienti”, ha affermato Kevin Bowers, Director of Product Management and Research di NetWitness. “Crediamo che il miglior XDR debba essere disponibile on prem, nel cloud e in ambienti ibridi”. 

Sviluppato nel 1996, NetWitness era all’inizio un progetto di ricerca sponsorizzato dal governo per ispezionare i pacchetti di rete alla ricerca di minacce informatiche e strumenti per rilevarle e rispondere. Da allora, la tecnologia si è evoluta continuamente ed è stata innovata per affrontare gli attacchi più complessi di oggi. NetWitness ora offre componenti completamente integrati per il rilevamento e la risposta su rete, endpoint, log, e IoT che arricchiscono la sua piattaforma di intelligence sulle minacce e orchestrazione della sicurezza, NetWitness Orchestrator. Con la sua lunga storia e la sua presenza globale, NetWitness XDR si integra direttamente con gli strumenti più critici e ampiamente distribuiti al mondo, nonché con molte soluzioni specializzate e specifiche del settore.

In questi giorni, alla conferenza RSA a San Francisco, presso lo stand NetWitness XDR si terranno dimostrazioni di Platform XDR e Vision XDR.

RSA Conference, NetWitness lancia la rivoluzione XDR, «ecco la nuova security che serve alle imprese… oggi» ultima modifica: 2022-06-08T10:57:49+02:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here