Commercialisti, digitale, imprese e una nuova straordinaria scommessa firmata Si-Net.

Le categorie professionali costituiscono uno dei pilastri del motore economico italiano e la dimostrazione ci arriva quotidianamente dall’operato dei commercialisti. Un anello di congiunzione fondamentale tra imprese e funzione pubblica. Un anello di congiunzione decisivo nel supportare le imprese nella quotidiana sfida alla burocrazia e a tutti gli adempimenti di natura fiscale.

Il commercialista costituisce una figura piuttosto specifica nel contesto italiano, dove conta oltre 120mila iscritti agli ordini professionali attivi sul territorio. Le statistiche indicano una dimensione media per lo studio professionale di circa cinque persone. Si tratta di realtà piccole che devono mettere in campo uno straordinario bagaglio di competenze su aspetti normativi in continua evoluzione, oltre a soddisfare una mole operativa tutt’altro che indifferente nel seguire talvolta centinaia di clienti.

[Per scoprire il programma completo di super eventi streaming e per iscriverti all’Academy, non perdere il primo appuntamento del 16 febbraio clicca qui.]

Il digitale offre ai commercialisti un’opportunità unica per rendere più efficiente e sicuro il proprio flusso di lavoro, a condizione di saperlo implementare ed utilizzare in maniera davvero consapevole. 

In un smile contesto, come anticipato, un system integrator di eccellenza come Si-Net e Microsoft hanno ideato Professionista Digitale Academy, un percorso innovativo senza precedenti nato per supportare i commercialisti nel conoscere e supportare al meglio gli strumenti digitali oggi disponibili.

L’obiettivo dichiarato del progetto consiste nel fornire informazioni utili e profittevoli per i commercialisti che intendono accelerare il loro percorso di trasformazione digitale, a partire da un incremento delle skill e delle capacità organizzative necessarie per rendere più performante e sicuro il proprio lavoro, soddisfando al tempo gli standard più elevati del mercato.

Le sei lezioni previste dal programma didattico della prima edizione di Professionista Digitale Academy in una serie di straordinari eventi streaming.

Secondo Fausto Turco, CEO di Si-Net, ideatore del progetto e da moltissimi anni partner di fiducia per alcuni dei più importanti studi professionali italiani, questa esclusiva offerta formativa consentirà ai commercialisti di ottenere: “Un upgrade delle skills a tutti i livelli necessario per arrivare finalmente a quel salto di qualità tanto bramato e auspicato nel corso degli ultimi anni”.

Professionista Digitale Academy: un progetto di formazione ad hoc per i commercialisti. Si parte, in live streaming, il 16 febbraio

È lo stesso Fausto Turco a rivelare come è nata l’idea alla base della formazione di Professionista Digitale Academy, una serie di eventi streaming esclusivi e senza precedenti per format, ambiente, piattaforma. Un progetto esclusivo per le competenze digitali dei commercialisti: “In Italia i dati di utilizzo della Suite 365 di Microsoft sono ancora incresciosi, con una perdita di potenziale e di tempo enorme. Molti professionisti utilizzano i servizi al minimo delle proprie possibilità, perdendo per strada miriadi di funzioni utili per organizzare meglio il proprio lavoro e il proprio studio. Vogliamo che l’utente partecipante, una volta uscito dalla nostra Academy, sia in grado di muoversi tra i tanti servizi che vengono offerti per l’operatività, in maniera professionale e soprattutto sicura. Per questo motivo parteciperanno diversi esperti sugli argomenti proposti, uno dei quali svolgerà un’ampia panoramica anche sul tema della Cybersecurity”. 

Fausto Turco identifica inoltre il destinatario tipo del percorso formativo programmato nello specifico per i commercialisti: “Il nostro progetto è rivolto ai professionisti e agli studi. Con l’obiettivo di arrivare a formare una classe completa che, alla fine del percorso, sarà del tutto pronta a velocizzare il proprio percorso di digitalizzazione. Abbiamo scelto di dare all’Academy un numero chiuso. Il recruitment avverrà tramite la compilazione di una survey elaborata poi in maniera strettamente confidenziale solo ed esclusivamente da Si-Net per selezionare i partecipanti”.  

Riguardo gli obiettivi e i contenuti generali del percorso formativo, Fausto Turco precisa inoltre come: “Gli obiettivi che Si-Net si è posta prima di lanciare questo percorso sono diversi e tutti ben allineati con ciò che ci siamo detti precedentemente. Innanzitutto, vogliamo dare una panoramica ben precisa sull’adozione degli strumenti all’interno degli studi professionali, per poi spostarci verso argomenti più tecnici come l’organizzazione dei dati dei clienti. Ampio spazio verrà dato anche al tema della Cybersecurity e agli strumenti per lavorare in sicurezza. Alla fine del percorso ogni partecipante potrà sicuramente rendersi conto che è realmente possibile avere “un ufficio ovunque” grazie agli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione. Le lezioni non saranno svolte con il classico metodo frontale, ci saranno momenti di confronto e test per verificare con efficacia l’apprendimento delle nozioni proposte”. 

Cosa ci si potrà portare a casa da questo percorso?

«Sicuramente una formazione gratuita di valore enorme, perché alla fine del percorso, se seguito con il giusto spirito, ci si potrà mettere in tasca una soluzione sul “come agire” per migliorare l’operatività di uno studio professionale. Certo, questo beneficio non sarà l’unico “premio” che Si-Net offrirà ai partecipanti. Questi ultimi saranno premiati in base ai risultati raccolti durante lo svolgimento dei test proposti dall’Academy e, inoltre, verranno mostrati loro in anteprima i risultati della survey 2022 elaborata insieme all’Università degli Studi di Pavia, utile ad inquadrare il processo di digitalizzazione all’interno degli studi professionali».  

La tecnologia Microsoft per sfruttare al meglio l’ufficio digitale

Lo studio professionale costituisce di fatto una piccola realtà aziendale, che deve far fronte ad una serie di adempimenti sempre più ampia per soddisfare le esigenze puntuali dei propri clienti, oltre a far fronte alla propria organizzazione interna. I software gestionali applicativi, che consentono al commercialista di governare la contabilità e gli adempimenti fiscali dei contribuenti, producono una quantità mediamente elevata di documenti, la cui gestione è spesso lasciata all’iniziativa individuale, con un sistema “file e cartelle” fai da te che si traduce molto spesso in inefficienza, sia dal punto di vista della conservazione che della relazione con i clienti.

Occorre superare questa visione, chiaramente obsoleta ed inefficiente, a favore di un’attività che sappia sfruttare il digitale al pieno delle sue potenzialità. Per raggiungere questo obiettivo occorrono software moderni, semplici da utilizzare e soprattutto un adeguato mindset da parte dei professionisti che li utilizzano.

La base tecnologica del progetto formativo prevede una pluralità di strumenti della suite 365 di Microsoft, con particolare riferimento a Teams, Sharepoint e Onedrive per quanto riguarda gli aspetti relativi alla collaborazione e alla comunicazione dei dati relativi all’attività professionale dei commercialisti, che comprende la condivisione di tutte le informazioni necessarie per ciascun cliente.

Si-Net ha inoltre sviluppato una piattaforma collaborativa di gestione documentale: Kuro Portal, che si integra direttamente nei software Microsoft per aggiungere alla base generalista gli strumenti specifici che permettono al commercialista di interagire in maniera continuativa con i dati e le applicazioni necessarie per svolgere il suo lavoro nel modo più pratico ed efficiente possibile, nel pieno rispetto delle leggi vigenti e delle normative di settore, a cominciare dalla conservazione e dal trattamento dei dati personali (GDPR).

Il programma didattico di Professionista Digitale Academy

L’inizio del percorso formativo per i commercialisti organizzato da Si-Net e Microsoft è previsto per il 16 febbraio con uno straordinario evento streaming e interattivo e con un’agenda che prevede sei differenti impegni tematici

  1. Il futuro della collaborazione in epoca post-lockdown: oltre gli strumenti di emergenza usati durante la fase più grave della pandemia: come si evolve l’uso dell’informatica?
  2. I documenti sono la base della vostra professione: come usarli e gestirli al meglio. Come usare Microsoft Teams, Sharepoint, Onedrive nel migliore dei modi.
  3. Dalla contabilità alla consulenza. Come organizzare i dati dei vostri clienti per dare valore/creare nuovi modelli dei servizi.
  4. Regole e comportamenti per la sicurezza sul posto di lavoro. Come proteggersi quando i comportamenti virtuosi possono abbassare di molto il rischio di minacce.
  5. Strumenti per la sicurezza sul posto di lavoro. Come costruire un sistema informativo con il massimo livello di sicurezza “by design”.
  6. Studi professionali verso nuovi orizzonti. Cosa fare quando tornerete nei vostri studi professionali, come continuare il percorso con Microsoft e con Si-Net

[Per scoprire il programma completo di super eventi streaming e per iscriverti all’Academy, non perdere il primo appuntamento del 16 febbraio clicca qui.]

https://forms.office.com/r/hMgNTmVpQR
Si-Net e Microsoft lanciano Professionista Digitale Academy. «Una scommessa senza precedenti per formare il commercialista del futuro» ultima modifica: 2023-01-24T10:50:00+01:00 da Francesco La Trofa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here