VMworld 2021 , appuntamento il 6 e 7 ottobre per una due giorni completamente live streaming a tu per tu con i massimi esperti mondiali di cloud computing, digital transformation, app, networking, sicurezza e digital workspace…

 Il “mondo” insomma su cui da sempre una multinazionale come VMware scommette le sue carte più preziose. Un mondo che, in questa nuova edizione 2021, avrà un valore e un livello di aspettative fuori da ogni logica precedente.

Non potrebbe essere altrimenti, proprio i cordini di questa nuova edizione, ovvero:  app, networking, sicurezza e digital workspace sono le leve più potenti a cui ogni forma e dimensione di azienda in questa fase sta affidando il suo presente e il suo futuro.

Al tempo della pandemia, lo abbiamo detto allo sfinimento, proprio il digitale si è dimostrato il più potente alleato per tutti coloro che volevano e potevano dare continuità al proprio business.

Ma è un alleato che, proprio in questa fase, ha cambiato, e continua a cambiare connotati con una profondità e una velocità mai sperimentata prima.

 

[VMworld 2021, scopri qui tutti i dettagli, le anticipazioni e come partecipare all’evento più atteso di questa seconda parte dell’anno]

 

VMworld, al centro di una rivoluzione senza precedenti

Uffici ibridi, connessioni remote che devono supportare e sopportare carichi di lavoro e continuità straordinarie, app, sicurezza… il digitale è entrato in tutti i processi aziendali diventandone traino e non più componente.

Al centro di una simile rivoluzione c’è il cloud computing con la sua agilità, scalabilità e la sua capacità di assicurare proprio potenza di calcolo, sicurezza, velocità dove serve, quando serve e con modelli di acquisto a consumo, esattamente come chiedono, e pretendono le imprese in tutto il mondo oggi.

Cambia la tecnologia, dunque, ma cambiano anche i modelli di acquisto di tecnologie ed è per questo che il VMworld è da sempre, e soprattutto oggi, un appuntamento chiave non solo per IT manager, Cio Line of business ma anche per tutto l’ecosistema di system integrator, managed service provider, reseller, distributori informatica che alimenta proprio il motore di vendita di VMware.

Un mondo, nel mondo, le cui logiche di business e gli storici equilibri stanno cambiando con una profondità difficile da prevedere: distributori che diventano hub di competenze e servizi cloud, system integrator che diventano sempre più provider di servizi a consumo e integratori, sviluppatori di piattaforme software.

VMworld 2021, il DNA, il programma, l’idea

Ed è a questo mondo in travolgente rivoluzione che VMware ha pensato, nel costruire il VMworld 2021 che andrà in scena, e in onda, il prossimo 6 e 7 ottobre. L’idea e la pratica è infatti presentare gli strumenti con cui accogliere il cambiamento, realizzare un mondo con più opzioni e meno complessità, più automazione e meno costi.

«L’evento – spiegano dalla società – riunirà i maggiori responsabili di VMware, esperti di settore e rappresentanti di aziende leader in Italia e nel mondo, offrirà più di 600 sessioni, demo, hands-on labs, 8 learning tracks –  il tutto disponibile online. Coloro che parteciperanno potranno scorpire come:

  • Distribuire e proteggere le app moderne

  • Gestire i cloud in qualsiasi ambiente

  • Supportare senza problemi l’Anywhere Workspace

  • Accelerare l’innovazione aziendale da tutte le tue app in un mondo multi-cloud

Grazie alla sua versione digitale, VMworld 2021 offre una estrema scalabilità e agilità nella costruzione della propria agenda, è infatti possibile scegliere qui il pass più adatto alle proprie esigenze e prepararsi a vivere l’esperienzaVMworld più adatta.

 

VMworld 2021: la diretta social, l’attesa, il conto alla rovescia

In occasione di questo appuntamento così cruciale per il mercato ICT e non solo, sergentelorusso in collaborazione con Nicoletta Boldrini, Franz Russo e un team di esperti di comunicazione digitale svilupperà una straordinaria marcia di avvicinamento al 6 e 7 ottobre.

(Qui il link per seguire tutti gli aggiornamenti comunque grazie all’hashtag #VMworld)

Una marcia fatta di articoli e reportage tematici legati alle tecnologie e alle novità più attese e ancora, tutti i mercoledì alle 18:30 una serie di dirette streaming dedicate alle voci e alle storie dei protagonisti italiani dell’evento.

Torna infatti l’appuntamento di #OpenBar powered by #VMworld, ogni mercoledì in diretta su questi canali:

– Profilo Linkedin di Marco M. Lorusso: https://lnkd.in/d9vUCEm
– Canale Youtube di Marco M. Lorusso: https://lnkd.in/dxfa2bh
– Profilo Facebook di Marco M. Lorusso: https://lnkd.in/ddHxxfb
– Canale Youtube di Nicoletta Boldrini: https://lnkd.in/dA-7bVn

 

 

VMworld 2021, il 6 e 7 ottobre VMware immagina, e costruisce, la strada per ripartire dal cloud ultima modifica: 2021-09-13T17:49:07+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here