Computer Gross distribuisce Dropbox.

Il distributore informatica ha siglato un accordo di distribuzione con Dropbox Business, protagonista in ambito di collaborazione intra ed inter aziendale. Una notizia strategica e decisiva in una fase in cui proprio il cloud e il lavoro da remoto stanno permettendo a milioni di imprese di dare comunque continuità alle proprie attività

Computer Gross ha siglato un accordo di distribuzione con Dropbox Business, protagonista in ambito di collaborazione intra ed inter aziendale. Una notizia strategica e decisiva in una fase in cui proprio il cloud e il lavoro da remoto stanno permettendo a milioni di imprese di dare comunque continuità alle proprie attività.

È il tempo del cloud come super eroe digitale per imprese e canale ICT. Un cloud che però deve essere sicuro, affidabile e adatto alle esigenze di compliace e prossimità così prioritarie in un mercato come quello italiano.

«Il vantaggio di questo nuovo sodalizio – spiegano da Computer Gross – si traduce per il canale nella possibilità̀ per gli oltre 13.000 partner di Computer Gross di offrire ai propri clienti una soluzione in cloud che aiuti a sviluppare la cultura aziendale della collaborazione e che risponda all’esigenza sempre maggiore di Digital Transformation del mercato.
La missione di Computer Gross è quella di favorire questo cambiamento strategico e culturale, offrendo soluzioni IT che pongono al centro l’utilizzatore, la sicurezza di archiviazione e la possibilità di architettare un ecosistema di lavoro efficiente». A completamento dell’offerta HelloSign: classificato come leader nel 2020 da Aragon Research Globe per il Digital Transaction Management, è utilizzato da milioni di utenti per la gestione di file firmati elettronicamente.

Cloud Marketplace, un trampolino di lancio decisivo

L’importanza della scelta strategica di acquisire la distribuzione di queste soluzioni è enfatizzata dall’impegno di Computer Gross per lo sviluppo infrastrutturale interno, testimoniato dall’implementazione di un cloud marketplace (qui la guida per sapere cloud marketplace cos’è e perché la distribuzione ne è un elemento chiave). Lo scopo è quello di fornire un servizio di valore ai rivenditori al fine di garantire una gestione automatica degli abbonamenti e l’efficienza delle procedure di rinnovo.

Computer Gross distribuisce Dropbox, i commenti

“La Digital Transformation è una delle maggiori prove con cui le aziende si stanno misurando al giorno d’oggi. La sfida attuale è quella di organizzare un ambiente di lavoro intelligente nel quale convivono tutti gli strumenti e che può essere strumento di collaborazione tra team, da qualsiasi dispositivo. Lo smart workspace Dropbox consente di limitare la complessità, agevolando lo svolgimento delle attività e ponendo al centro l’utilizzatore e le sue necessità.” sottolinea Rino Mura, Head of Channel, Growth & Emerging Channel Lead – Dropbox.

“Siamo molto soddisfatti dell’accordo appena firmato con Dropbox, un’ottima soluzione per accogliere le esigenze di un mondo del lavoro interconnesso e rispondente a migliaia di input.” – dichiara David Baldinotti (nella foto), Business Unit Manager Software di Computer Gross – “La tecnologia Dropbox si colloca all’interno dell’offerta di Pico, Business Unit di Computer Gross e contribuisce a valorizzare ed arricchire il nostro portafoglio di soluzioni in questo segmento di riferimento. È uno strumento facilmente integrabile in qualsiasi contesto e rappresenta un’opportunità per i nostri rivenditori specializzati e system integrator che si trovano a soddisfare esigenze dovute a modalità lavorative in costante cambiamento, in un panorama aziendale sempre più variegato.”

 

Cloud computing e collaboration, Computer Gross rilancia con Dropbox Business ultima modifica: 2020-09-07T11:22:57+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here