BlackBerry è tornata, BlackBerry is back… ditelo come volete la sostanza resta una, il colosso canadese è di nuovo in pista, alla grande, ma con forme, dimensioni e DNA completamente diverse rispetto al passato. Il business degli smartphone è passato nelle mani della cinese TCL mentre nella testa e nelle gambe dei “canadesi” c’è invece la security, la protezione degli end point e il concetto di Enterprise of Things. Una rivoluzione copernicana fatta di maggiori marginalità, progetti complessi, di valore, di nuovi tassi di crescita e della necessità di un canale di vendita, di un ecosistema di system integrator e distributori informatica radicalmente nuovo rispetto al passato.

BlackBerry è tornata con CleverMobile Distribution

Eccolo, in poche righe il sentiero, il tracciato che ha portato le strategie della, nuova, BlackBerry, a mettersi in contatto con l’ultimo nato nel canale ICT italiano. Ultimo ma non per questo meno importante (per una volta non si tratta di un vuoto gioco di parole) e tanto meno poco interessante. CleverMobile Distribution infatti, non più tardi di un anno fa, nel bel mezzo di un mercato dei Distributori Informatica (qui la mappa completa di tutti i Distributori Informatica in Italia) che continuava a compattarsi e contrarsi tra mega operazioni e fusioni (vedi Avnet TS/Tech Data, Computer Gross/Attiva, Computer Gross/ICOS, Esprinet/EDSlan e ancora ITway Vad…), si è infatti affacciata sul canale ICT italiano come nuovo interlocutore per tutti i grandi system integrator alla ricerca di un partner completamente focalizzato sulla mobility. Detto fatto, nel giro di poco tempo ClevereMobile Distribution, manager di esperienza e strategie precise, ha scalato montagne e ora è, tra le altre cose, il volto della nuova BlackBerry in Italia. Non a caso, nelle scorse settimane a Londra, in occasione dell’atteso BlackBerry Security Summit (qui la cronaca dell’evento e i dettagli sul lancio di BlackBerry Spark) proprio i manager di CleverMobile Distribution sono stati l’unico distributore italiano ad animare le intense sessioni del Kings Place situato nella “stilosa” zona di Camden Town.

BlackBerry è tornata con CleverMobile Distribution, eccome come e perché

«Il ruolo del canale ha una importanza fondamentale per qualsiasi vendor che si affacci sul mercato italiano – ci ha spiegato, in esclusiva, Antonio Tonani, Managing Partner di Clever Consulting nel corso del summit londinese-. Noi abbiamo scelto di essere un interlocutore chiave per tutti coloro che guardano alle tecnologie disruptive per rendere competitivi i propri clienti. Su tutte c’è il tema dell’Enterprise of Things un concetto su cui tutto il valore di Clever trova la più alta ed efficace espressione.  Un concetto che va ben oltre il semplice tema degli smartphone e chiama in causa tutti gli oggetti che oggi, e domani sempre più, si mettono e si metteranno in comunicazione tra loro proprio all’interno delle nostre imprese: sensori, video camere, smartphone, veicoli, monitor… Una rivoluzione dirompente nella quale BlackBerry vuole giocare il ruolo della piattaforma completa di sicurezza e in cui ha scelto proprio noi come interlocutore chiave in Italia»

A guidare il marketing e soprattutto la complessa macchina commerciale di un distributore a valore c’è Antonio Serra, Sales & Marketing manager di CleverMobile Distribution

«Siamo un distributore focalizzato sulle tecnologie mobile – racconta Serra -, andiamo a prendere a conoscere e dialogare con partner che siano ugualmente focalizzati su questo argomento. Una strategia completa perché, al di là dei proclami, per molte imprese il mobile non è ancora visto come fonte di ricavi. Per questo siamo alla ricerca di partner con competenze molto forti e una diffusione territoriale molto precisa. Servono insomma realtà che abbiano anche la capacità di parlare la lingua della clientela e di essere riconosciute come partner fidati sempre nelle proprie aree di influenza. Una strategia difficile ma che a distanza di un anno dal debutto ci sta offrendo i risultati al di sopra delle aspettative. Siamo molto contenti»

Advertisements
ChannelWatch 2019

 

 

CleverMobile Distribution «Ecco perché, per tornare, BlackBerry ha scelto il nostro valore» ultima modifica: 2018-10-02T08:31:39+00:00 da Marco Lorusso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here