Esprinet è un distributore B2B e, come raccontato nella guida apposita, si configura come intermediario tra le imprese produttrici di beni e il resto degli attori della catena. Dalla definizione generale, indicata nel noto vocabolario di Tech Target, si generano una serie di specificità e, in particolare, il concetto di “valore”, ossia il ruolo attivo svolto da alcune organizzazioni nel fare cultura sulle ultime novità e nel garantire un supporto costante.

Esprinet, che si colloca tra i più grandi gruppi industriali italiani, ha, come suo distributore a valore, “V-Valley”, divisione che sta raggiungendo traguardi sempre più importanti. A febbraio era stata scelta da Netskope, leader SASE, nell’ambito di una partnership incentrata sul cloud. Oggi arriva la notizia dell’accordo firmato da Esprinet con Sababa Security, fornitore di soluzioni e percorsi in tema di sicurezza.

I dettagli dell’accordo

Nello specifico, V-Valley potrà proporre ai propri clienti Sababa MDR (Managed Detection and Response) uno strumento di monitoraggio 24/7 che blocca per tempo le attività sospette, avvalendosi di tecnologie automatizzate. Ideale come supporto esterno al proprio business, è gestita da un team specializzato, con esperienza internazionale di oltre dieci anni nel campo della security.

L’obiettivo è garantire un rapido rilevamento delle minacce dirette ad un determinato dispositivo, attingendo a risorse in cloud, tassello fondamentale per condividere le informazioni del caso. Parallelamente V-Valley andrà ad incanalare le opportunità di “Sababa Awareness”, piattaforma in grado di simulare più di 400 tipologie di attacchi al fine di preparare i dipendenti alle possibili fonti di rischio, come il phishing.

Con sede a Milano, Sababa Security nasce da un’idea di Alessio Aceti e di HWG, azienda leader del settore, e sulla sua strada ha incontrato Esprinet, che ad oggi commercializza centinaia di brand, possiede magazzini per un’area totale di 130mila metri quadri, ed è in netta crescita, come reso noto qualche settimana fa.

Come V-Valley può rivelarsi decisiva

La volontà, comunicata dai vertici di Sababa, è quella di espandersi nel mercato delle PMI del nostro Paese, uno scopo su cui potrà contare della capillarità di Esprinet, il cui business si concentra su Italia e Spagna, e nelle competenze presenti all’interno di V-Valley a proposito di ricerca, profilazione e training dei reseller.

“Siamo fieri – ha dichiarato Aceti – di aver siglato questo accordo di distribuzione con V-Valley, attraverso il quale andremo a rafforzare la presenza sul canale, proseguendo, al contempo, nel compito di fornire le nostre soluzioni a Managed Service Provider, MSSP, rivenditori e system integrator”.

La collaborazione come leva per progredire in meglio ed ampliare le proprie prospettive, una direzione condivisa da entrambe le parti. “L’accordo – ha commentato Luca Casini, Country Manager Business di Esprinet Italiaè in sé indice di un nuovo passo compiuto nel cammino di crescita all’interno del segmento relativo alla cybersecurity e costituisce, per V-Valley, un’occasione per creare ulteriore valore, con un ampio portafoglio”. Il riferimento è a una gamma che va dallo storage al networking, passando per telecomunicazioni e videosorveglianza rivolto ai player citati oltre che a software house e installatori di reti e sistemi.

 

V-Valley distribuirà le soluzioni di Sababa Security ultima modifica: 2021-09-20T11:45:37+00:00 da Emanuele La Veglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here