Microsoft 365, cos’è, a cosa serve e come può migliorare l’organizzazione di un’azienda?

Eccoci ad una nuova puntata della rubrica #CloudChampion nata dall’omonimo programma di Microsoft per fornire a partner, system integrator e reseller assistenza, formazione, promozioni, incentivi sui propri servizi cloud. In questa guida cercheremo di scoprire i principali vantaggi di Microsoft 365 e le relative innovazioni in ambito business.

Microsoft 365, di cosa si tratta

Microsoft 365, qui invece la guida completa a Microsoft Azure, si può definire come un’offerta ombrello, che comprende cioè diversi software e servizi utili per privati e, soprattutto, aziende. Lanciato nel 2017, è noto anche con la sigla M365 e dai suoi creatori è stato presentato come il raggruppamento della suite Office 365 unita a Windows 10 ed Enterprise Mobility + Security.

Office 365 rappresenta la parte più consistente di M365 e le singole app Office possono essere installate in un totale di 5 PC o Mac, 5 dispositivi mobili e 5 tablet, offrendo agli utenti massima libertà nell’usarle. Microsoft 365 è disponibile in tre versioni: Business, Enterprise e Education. Nel primo caso piani e prezzi variano, a seconda delle funzionalità necessarie all’azienda, da un minimo di € 6,70 a un massimo di € 53,70 mensili, Iva esclusa e considerando un abbonamento annuale.

[Vuoi sapere tutto su Microsoft 365 e sul Modern Workplace?Allora non perdere la nuova puntata delle Academyadi. Ordine del giorno: lo sviluppo di applicazioni e di estensioni in Microsoft 365 sfruttando anche le funzionalità di Azure e analizzando gli strumenti a servizio degli sviluppatori proprio per effettuare queste estensioni. Appuntamento a martedì 8 giugno ore 9:30! Qui il link per la registrazione.]

 

Microsoft 365, perché è utile in azienda?

Con M365 è stato reinventato il modo in cui si lavora, soprattutto durante l’emergenza sanitaria, attraverso i servizi audio/video collegati come Microsoft Teams che nel 2020 ha superato i 75 milioni di utenti al giorno.

All’interno di Microsoft 365, Teams interagisce con diverse app, come Power BI che, con un’interfaccia intuitiva e semplice da usare, offre la possibilità di realizzare visualizzazioni interattive e report; BI sta per Business Intelligence, ovvero l’analisi e la raccolta di dati all’interno di un’azienda a fini strategici.

Nel complesso il teamwork ne esce rafforzato, soprattutto nelle videocall, durante le quali Microsoft offre la possibilità di accedere ai file in Word, Excel e PowerPoint e a tutti i dati presenti nel cloud, attraverso OneDrive, con capienza di 1 TB, e SharePoint, per gestire file e cartelle dentro e fuori l’azienda. I documenti caricati nelle conversazioni sono inclusi in una raccolta per accedervi in modo facile e sicuro da più dispositivi. 

Microsoft 365, uno strumento chiave per le aziende

Altri strumenti per aumentare la produttività sono PowerApps, che trasforma semplici idee in soluzioni pratiche facilitando la creazione di app, e Power Automate che contribuisce ad automatizzare processi come gestione dei documenti, flussi di lavoro, campagne di marketing, promemoria sui pagamenti e approvazione di documenti.

M365 è decisivo per la protezione dei dati e in particolare delle informazioni sensibili classificandole attraverso il machine learning. Per ridurre la possibilità di minacce, Microsoft 365 mette a disposizione Windows Hello for Business che sostituisce l’autenticazione tramite password con altre opzioni come riconoscimento facciale, scansione dell’iride, impronta digitale o PIN. Ulteriori consigli sulla sicurezza sono forniti da Microsoft Secure Score che rapporta la situazione dell’azienda rispetto a quella di altri competitors.

Microsoft 365 si pone sul mercato come una soluzione che racchiude strumenti di collaborazione, sistemi di configurazione e gestione IT e piattaforme per la comunicazione interna ed esterna. Jared Spataro, corporate vice president di Microsoft, ha reso noto di recente che il 25% delle licenze di Office 365 viene acquistato tramite Microsoft 365.

[Vuoi sapere tutto su come si attiva il verso spazio di lavoro digitale al tempo dell’emergenza e della fuga verso i collegamenti da remoto? Non perdere l’appuntamento con la Academy Modern Wokplace, qui tutti i dettagli per partecipare]

Microsoft 365, cos’è e perché è vitale per system integrator e aziende ultima modifica: 2021-06-01T11:20:56+00:00 da Emanuele La Veglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here